FXCM: titolo a picco nel pre-mercato dopo provvedimento della CFTC

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

-51% nel pre-mercato di Wall Street per il titolo FXCM. Su ordine della Commodity Futures Trading Commission, il broker è stato bannato dal mercato statunitense e condannato al pagamento di una multa di 7 milioni di dollari.

Alla società è stata contestata la pratica di fornire sollecitazioni false e fuorvianti ai clienti nascondendo il suo rapporto con la sua società market maker. Inoltre, non è stato specificato che la piattaforma “No Dealing Desk” poteva dar luogo a conflitti di interesse.

FXCM venderà i suoi conti statunitensi a GAIN Capital Holdings, il cui titolo prima dell’avvio degli scambi segna un +7,84%.