1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fxcm: introiti da vendita DailyFX per ripagare parte debito con Leucadia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fxcm utilizzerà gli introiti dalla cessione di DailyFX, che passerà a IG Group per 40 milioni di dollari, saranno utilizzati per saldare il debito contratto con Leucadia. A seguito di questa operazione, FXCM avrà ripagato 157 milioni di dollari a Leucadia, più della metà delle somme dovute, con 153 milioni ancora da versare.
FXCM Inc., operatore di riferimento per i servizi di trading online sul Forex, ha ceduto a IG Group di DailyFX, sito di news e ricerca, per un prezzo d’acquisto di 40 milioni di dollari. Una somma pari a 36 milioni di dollari sarà versata a FXCM al momento del closing, ulteriori 4 milioni di dollari saranno pagati al raggiungimento di alcuni requisiti legati al processo di migrazione. L’accordo prevede anche che 34 dipendenti attualmente attivi sui domini DailyFX passeranno a IG. FXCM continuerà ad essere un’inserzionista della versione in inglese del DailyFx destinata ai residenti negli Stati Uniti e in Canada. La finalizzazione della transazione è prevista entro la fine di ottobre. “Pur essendo il DailyFx un asset di assoluta qualità che non avevamo intenzione di cedere, abbiamo sentito di dover cogliere questa opportunità una volta che si è presentata – ha dichiarato Drew Niv, CEO di FXCM – Al momento non abbiamo in programma la cessione di altre attività retail sul Forex visto che gli asset di cui abbiamo già pianificato la vendita soddisfano il debito residuo ancora dovuto a Leucadia”.
A New York il titolo Fxcm segna un progresso dell’1,05% a 8,7 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Audizione governatore Federal Reserve

Powell (FED): “UE non è nemica degli USA”

Smentisce le parole del presidente Donald Trump pronunciate qualche giorno fa alla vigilia del summit Nato il numero uno della FED, Jerome Powell. “Crede che l’Unione europea sia un nemico …

Summit a Washington

Dazi: il prossimo 25 luglio incontro Trump-Juncker

Il prossimo 25 luglio il presidente della Commissione ue, jean-Claude Juncker, incontrerà il presidente degli USA Donald Trump a Washington. L’incontro verterà sulla questione commerciale come sottolinea la stessa Commissione …

Dati Ufficio statistica nazionale

Gran Bretagna: occupazione a livelli record

In Gran Bretagna l’occupazione ha raggiunto un livello record nei tre mesi fino a maggio e le pressioni salariali hanno mostrato pochi segni di riduzione, mantenendo la Banca d’Inghilterra sulla …