1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Il futuro della consulenza indipendente al 3° Congresso nazionale Fee Only

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

NAFOP, Associazione nazionale dei Professionisti e delle Società di consulenza finanziaria indipendente, ha organizzato la tavola rotonda ‘Il futuro della consulenza finanziaria in Italia’ che si terrà il prossimo 20 Settembre all’Hotel Parchi del Garda a Pacengo di Lazise (Verona) nell’ambito del 3° Congresso Nazionale Fee Only. L’evento, ad invito, riunirà i 300 titolari di Studi e Società di Consulenza finanziaria indipendente italiani iscritti a NAFOP.

Alla conferenza istituzionale sul presente e sul futuro della categoria, parteciperanno Flavio Bongiovanni (Consob), Marco Tofanelli (Assoreti), Joe Capobianco (AlboPF), Sergio Boido (EFPA), Massimo Scolari (Ascosim), Maria Teresa Paracampo (Università di Bari) e Cesare Armellini (NAFOP) che dibatteranno su i temi di maggiore attualità nel campo della consulenza finanziaria, quali Organismo unico, nuovo Albo, sviluppo della domanda di consulenza e nuovi servizi per il mercato.

“Siamo soddisfatti che Consob e le maggiori Associazioni e Organizzazioni del settore finanziario partecipino a questa conferenza e si confrontino sugli argomenti in oggetto. Sarà il momento giusto per capire quali scenari si prospetteranno per i prossimi mesi: da questo incontro potranno emergere i prossimi passaggi necessari alla partenza e operatività del nuovo Albo dei Consulenti Finanziari”, ha dichiarato Cesare Armellini, presidente di NAFOP.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…

BANCHE ITALIA

Veneto Banca: Cda chiede intervento Atlante per ricapitalizzazione

Oggi il Cda di Veneto Banca “ha riaffermato – si legge in una nota diffusa dall’istituto – la propria piena fiducia nella prospettiva dell’aggregazione con Banca Popolare di Vicenza come condizione per il rilancio delle due banche, importante per lo …

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

MACRO

Stati Uniti: fiducia dei consumatori a 97,1 punti a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan si è attestato a 97,1 punti, dai 97 di aprile. Nella stima flash il dato era risultato pari a 97,7 punti.