1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Futures Usa poco mossi alla vigilia del G20 di Toronto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sono poco mossi i futures sugli indici della Borsa di New York alla vigilia del G20 di questo fine settimana. A Toronto è previsto un clima teso tra l’Europa, in primis Germania-Francia, e gli Stati Uniti. Al centro dei diverbi la tassazione sulle banche, fortemente richiesta da Angela Merkel, e i piani di austerity messi in atto dai Paesi della zona euro. Deludente il dato definitivo sul Pil del primo trimestre, rivisto a +2,7% dal precedente +3%. A circa mezz’ora dalla campanella di Wall Street, il future sullo S&P 500 cede lo 0,12% a 1.071,75 punti, mentre il contratto sul Nasdaq guadagna lo 0,08% a quota 1.850,96.