1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Futures Usa in negativo. La Cina alza le riserve obbligatorie, Bernanke critica Pechino -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures sugli indici della Borsa di New York preannunciano un’apertura negativa di Wall Street, in scia alla decisione della Banca Centrale di Pechino di alzare il coefficiente di riserva obbligatoria degli istituti di credito di mezzo punto percentuale, portandolo al 18,5%. La misura, destinata a frenare la concessione dei prestiti, entrerà in vigore il 29 novembre e fa parte di un più ampio pacchetto di misure destinate ad arginare l’inflazione, che ad ottobre ha messo a segno il rialzo maggiore da più di due anni (+4,4%).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …