Futures Usa deboli: in agenda oggi ordini di fabbrica, da monitorare Apple

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 03/06/2014 - 12:55
Andamento misto per i futures statunitensi, che fanno presagire un'apertura poco mossa per Wall Street. Poche le indicazioni che arriveranno oggi dal fronte macroeconomico: è in agenda solo il dato sugli ordini di fabbrica di aprile. L'appuntamento principale della settimana sarà venerdì con la diffusione dei dati sul mercato del lavoro di maggio. Un "employment report, atteso positivo, ma non in miglioramento rispetto al mese scorso", ricordano gli esperti di Intesa Sanpaolo nella nota odierna. A livello societario tra i possibili market mover di giornata c'è Apple all'indomani dell'apertura della Worldwide Developers Conference (WWDC) 2014. All'evento, che chiama a raccolta ogni anno il mondo degli sviluppatori Apple, il big di Cupertino ha presentato iOS 8. Si tratta della release più importante dal lancio dell'App Store, afferma la società californiana. Da monitorare anche Dollar General che alzerà il velo sui conti trimestrali.
COMMENTA LA NOTIZIA