1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Futures Usa contrastati all’indomani del vertice G20 di Toronto -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Viaggiano contrastati i futures sugli indici della Borsa di New York all’indomani del vertice G20 di Toronto. I grandi del mondo hanno deciso un piano di riduzione dei deficit entro il 2013 e di stabilizzazione del rapporto debito/Pil entro il 2016. I leader si sono impegnati a mettere in atto misure comuni per sostenere la crescita dell’economia. Per quanto riguardo la tassa sulle banche, caldeggiata soprattutto dalla Germania, non si è arrivati ad un accordo unitario, ma ogni Paese potrà decidere in maniera autonoma la sua eventuale applicazione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …