1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Futures americani prudenti dopo le elezioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cauti i futures americani all’indomani della vittoria di Barack Obama, rieletto alle presidenziali Usa. A dar da pensare agli investitori è il fatto che il Congresso resti spaccato: mentre al Senato la maggioranza appartiene ai democratici, infatti, la camera bassa resta nelle mani degli avversari di Obama. Il che getta un’ombra sul possibile futuro del fiscal cliff, che dipende dal fatto che i legislatori statunitensi trovino o meno un accordo per evitare che scattino le misure automatiche dall’inizio del 2013, che potrebbero ostacolare la ripresa economica. In questo quadro, quando mancano tre ore e mezza all’apertura dei mercati statunitensi, il future sul Dow Jones segna un -0,07%, quello sul Nasdaq un +0,32%, quello sullo S&P500 un +0,27%.