Future Usa poco mossi prima dei sussidi, Apple ancora in primo piano

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 12/09/2013 - 13:25
Viaggiano sulla linea della parità i future sulla Borsa di New York, facendo presagire un avvio di scambi in ordine sparso per gli indici americani. Un atteggiamento cauto prima della diffusione delle richieste settimanali di sussidi. L'attenzione degli investitori sul fronte equity rimane su Apple a meno di 48 ore dalla presentazione dei nuovi iPhone. Dopo i ribassi messi a segno ieri nel pre-market il titolo del gruppo di Cupertino si muove in territorio positivo (+0,6% a 470,5 dollari ad azione) grazie, ancora una volta, alle dichiarazioni del finanziere Carl Icahn che ha detto nel corso di un'intervista alla CNBC che rimane bullish su Apple.
COMMENTA LA NOTIZIA