1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Future Usa poco mossi prima dei conti di Alcoa e dei verbali della Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’apertura della stagione delle trimestrali e la pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Sono questi i due principali market mover di giornata Oltreoceano. E nell’attesa i future si mostrano cauti e registrano un moderato rialzo dello 0,2%, complice anche la debole chiusura messa a segno ieri dalla Borsa newyorchese e il fiacco andamento odierno dei listini europei.
Stasera alle 20 sono attese le minute della Fed che, secondo alcuni esperti, potrebbero fornire segnali interessanti sul possibile timing del primo rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve, mentre a mercato chiuso si aprirà con i conti del terzo trimestre 2014 di Alcoa l’earning season a stelle e strisce.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …