I future Us ripiegano nel rosso dopo i dati sul Pil

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Reazione negativa dei derivati sugli indici Us alla revisione verso il basso del Pil statunitense del secondo trimestre e alla contestuale riduzione del dato relativo alla spesa personale. I future, fino a prima dei dati moderatamente positivi, viaggiano attualmente al di sotto della linea di parità. Il contratto sul Dow Jones cede lo 0,10%, quello sullo S&P lo 0,07% e il derivato sul Nasdaq arretra dello 0,06%.