1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fusione Statoil-Norsk Hydro: nasce il numero uno mondiale dell’offshore

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Statoil ha acquisito la divisione oil e natural-gas di Norsk Hydro. Lo ha reso noto la stessa società norvegese. Dall’operazione nascerà il più grande operatore offshore al mondo, con una produzione totale di 1,9 milioni di barili al giorno e con riserve stimate di petrolio e gas naturale pari a 6,3 miliardi di barili.
Gli azionisti Norsk Hydro riceveranno 0,8622 azioni della nuova società, detenendo post fusione il 32,7% del capitale.
Norsk Hydro continuerà invece ad operare come produttore indipendente di alluminio.