Fusione negata per Deutsche Boerse e Nyse Euronext

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 01/02/2012 - 11:30
La fusione tra Deutsche Boerse e il Nyse Euronext non è ammissibile per la legge sulla concorrenza. Così la Commissione Europea ha bloccato la fusione tra i due listini, tra il disappunto dei dirigenti tedeschi che in una nota commentano: "Oggi è un giorno nero per l'Europa e per la sua competitività sui mercati globali". La definizione del mercato della Commissione Europea, prosegue la nota, è irrealisticamente limitata e non rende giustizia alla natura globale della competizione sul mercato dei derivati. La nota di Deutsche Boerse sottolinea inoltre come la Commissione Europea neghi un'approvazione già data da altri enti regolatori europei e statunitensi.
COMMENTA LA NOTIZIA