1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fuga dei fondi hedge da T-Online

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Numerosi grandi fondi hedge hanno abbandonato, la scorsa notte, il provider internet T-Online dopo che Deutsche Telekom ha dichiarato di non aver intenzione di incrementare l’entità dell’offerta vanzata per il 26% delle azioni immesse sul mercato nel 2000. L’anno passato la compagnia telefonica tedesca aveva dichiarato di voler riacquistare il 26% del flottante di T-Online al prezzo di 8,99 dollari per azione in contanti e sulla base di questa notizia i fondi alternativi si erano gettati su T-Online nella speranza di un rilancio da parte di Dt, possibilità che ora sembra sfumata. Le azioni dell’internet provider hanno così lasciato sul terreno quasi 8 punti percentuali chiudendo la seduta a 9 euro con un volume di scambi a 31,5 milioni di pezzi, oltre dieci volte il normale volume di scambi.