FtseMib tocca massimo fa gennaio, poi ritraccia: vendite su Leonardo e FCA

QUOTAZIONI Leonardo - Finmeccanica
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’apertura della borsa di Wall Street vede la Borsa di Milano ritracciare pesantemente dai massimi della mattinata. L’indice FtseMib dopo aver aver toccato un massimo a 19810 punti, livello che corrisponde con il massimo toccato il 3 gennaio scorso, torna a 19675 punti, dimezzando a più 0,5% il rialzo del mattino. Tra le bluechip segnaliamo come peggiori Leonardo, FCA e Unipol che cedono circa un punto percentuale. In luce invece il comparto bancario con Bper e Unicredit che salgono di oltre 2 punti percentuali mentre Banco Bpm sale del +3,88%.