FtseMib: quadro tecnico deteriorato su rottura del trading range

Inviato da Marco Berton il Gio, 19/08/2010 - 17:55
Quotazione: FTSE MIB
E' giunta, dopo numerose sedute di attesa, la violazione del trading range che rinchiudeva le quotazoini da alcune giornate. Dopo un tentativo di attacco alla resistenza a 20750, l'indice ha accelerato al ribasso ieri rompendo il fomdamentale supporto a 20250. In questo scenario attenzione ora alla trendline che unisce i minimi da inizio giugno attualmente in area 20 mila punti sotto cui la pressione delle vendite potrebbe aumentare e spingere l'indice verso nuovi minimi relativi. L'obiettivo a 19800 punti potrebbe essere oramai alla portata di mano. I successivi livelli statici sarebbero da ricercarsi a 19650 e poi a 19250. Per scenari rialzisti solo un rapido ritorno oltre 20450 punti invaliderebbe il segnale ribassista in essere. Per un'inversione rialzista attendiamo sempre il superamento dei 20750 punti
COMMENTA LA NOTIZIA
Il-Volpino scrive...
Il Principiante scrive...
ribim12 scrive...