1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Ftse Mib, Trichet da il via alla gamba ribassista

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo una prima parte di seduta caratterizzata dall’indecisione, con l’indice passato numerose volte dal rosso al verde, la conferenza stampa delle 14,30 del governatore della Bce Trichet ha spinto con decisione al ribasso il Ftse Mib. Il paniere di Piazza Affari, con un solido trend rialzista di medio periodo, a livello di operatività di breve ha generato un segnale di vendita sul grafico a 30 minuti. Nella fattispecie la violazione del supporto statico di 22.415 punti permette di implementare una strategia ribassista a 22.440 punti. Con stop posizionato a 22.610 punti, il target iniziale è posizionato a 22.210 punti e quello secondario a 21.980 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ASTA BOND

Italia: Tesoro, martedì prossimo in asta titoli fino a 3,5 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze nell’asta in calendario il prossimo 27 giugno collocherà CTZ e BtpEi per 3-3,5 miliardi di euro. Nel dettaglio, saranno messi sul mercato CTZ 24 mesi per 2-2,5 miliardi e BtpEi per 0,5-1 miliardo di euro.

RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

MERCATI

Borse europee piatte, bancari ed energetici sotto tono

Banche ed energetici penalizzano la seduta dei listini europei. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.439,29 punti, -0,11%, mentre a Madrid l’Ibex si è fermato a 10.709,90, -0,29%. Incremento dello 0,15% invece per Francoforte e Parigi, salite rispet…