1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Ftse Mib recupera da minimi intraday, perdite ancora forti: -2,2% in scia a sell off banche

QUOTAZIONI UnicreditEniBanco BpmUbi BancaIntesa SanpaoloBper Banca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo essere affondato fino a -3%, il Ftse Mib riduce lievemente le perdite, scendendo alle 15 ora italiana del 2,29%%, a 21.431 punti circa.

Rimangono forti gli smobilizzi sulle banche, con Banco BPM -7%, Bper Banca -5,11%, Ubi Banca -4,78%, UniCredit -3,85%, Intesa SanPaolo -3,31%. In evidenza il rialzo dei titoli oil come Saipem +3,5%, ed Eni +1,1%.

Piazza Affari riesce a recuperare dai minimi intraday testati quando ha ceduto fino al 3% circa, grazie al ritracciamento dai massimi intraday dello spread BTP-Bund a 10 anni, che si attesta a 250 punti base dopo essere balzato fino a 320 punti base durante la sessione.