1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Ftse Mib, un long coraggioso contro le vendite odierne

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Profondo rosso a Piazza Affari nell’ultima seduta dell’ottava. Il Ftse Mib al momento lascia sul terreno oltre 3 punti percentuali. Nonostante il clima avverso ai listini azionari è tuttavia possibile provare un long sul nostro paniere. Si tratta indubbiamente di un’operazione rischiosa e speculativa, tuttavia il ritorno dei valori in prossimità dei supporti statici di breve espressi a 15.336 punti dal top intraday del 2 novembre e di quelli dinamici rappresentati dalla media mobile a 55 periodi transitante sul daily chart a 15.109 punti sono due elementi tecnici da prendere in considerazione. Lo stop scatterebbe inevitabilmente al cedimento dei 14.700 punti, ossia una trentina di punti sotto il minimo intraday di ieri. Non va infatti dimenticato che prima di registrare il top dello scorso 28 ottobre a 17.053 punti, il Ftse Mib aveva avuto diverse difficoltà a oltrepassare il livello resistenziale presente tra i 14.925 e i 14.985 punti. Presumibile che dunque ora l’indice venga sostenuto da detta soglia. Partendo da questi presupposti, acquisti a 15.150 punti hanno stop sotto i 14.700 punti e primo target a 15.850 punti e 16.400 punti.