Ftse Mib, in arrivo una nuova gamba ribassista?

Inviato da Riccardo Designori il Mer, 23/03/2011 - 12:55
Quotazione: FTSE MIB
Nonostante un andamento leggermente positivo a metà seduta, il Ftse Mib mostra più di un segnale che porta a far propendere l'aspettativa verso una nuova possibile gamba ribassista di breve. Di breve perché al momento le indicazioni sul medio periodo permangono positive vista la tenuta dei supporti statici di area 20.780/20.800 punti. A far propendere per lo short vi sono: la reazione di ieri del paniere una volta toccata la media mobile a 14 periodi transitante a 21.720 punti, la presenza di diverse nuove resistenze statiche all'altezza di 21.730 e la doji lasciata in eredità sempre dalla seduta di ieri. Pur non avendo ancora completato del tutto il pull back della trendline ascendente di medio tracciata con i minimi del 30 novembre e dell'11 gennaio e violata il 15 marzo scorso, la vendita di 21.640 punti ha senso anche in considerazione del fatto che sul grafico a 30 minuti si è assistito alla violazione al ribasso della trend che ha sostenuto il rialzo dai minimi del 16 marzo. Con stop collocato a 22.150 punti, il primo target è a 21.290 punti mentre il secondo è a 20.875 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA