FTSE Mib con i top 2014 nel mirino, Tod's pronta al rimbalzo oltre i 97,50 euro

Inviato da Riccardo Designori il Mer, 12/02/2014 - 10:53
La progressione di ieri, con le quotazioni del FTSE Mib che hanno chiuso le contrattazioni oltre la soglia resistenziale di matrice statica posta in corrispondenza dei 19.800 punti, hanno confermato le crescenti possibilità che il paniere italiano si porti nuovamente in prossimità dei massimi del 2014 registrati lo scorso 21 gennaio in area 21.170 punti. Solo flessioni sotto i minimi di ieri porterebbero in questo contesto nuove pressioni ribassiste. Sul fronte societario, si respira aria di rimbalzo per alcuni titoli del comparto del lusso. Nello specifico, sia Tod's che Ferragamo hanno generato questa mattina un segnale d'acquisto. Il titolo del gruppo marchigiano ha oltrepassato al rialzo le resistenze statiche poste in corrispondenza dei 97,50 euro. L'indicazione, che fa seguito alla tenuta dei supporti statici posti a 96,50 euro, permette ora all'azione di mettere nel mirino dapprima i 101,50 euro e successivamente i 108,40 euro. Ferragamo appare invece proiettata verso il livello resistenziale collocato in corrispondenza dei 24,77 euro, soglia oltre la quale il titolo proseguirebbe il rimbalzo intrapreso dai minimi dello scorso 4 febbraio verso il successivo livello resistenziale posto in corrispondenza dei 26,27 euro.






COMMENTA LA NOTIZIA