FTSE Mib con i 22.100 punti nel mirino, interessante segnale long per Banca Popolare Emilia Romagna

Inviato da Riccardo Designori il Gio, 24/04/2014 - 11:10

Dopo aver aperto la seduta di contrattazione oltre le resistenze statiche di area 21.850/21.875 punti, ieri il FTSE Mib ha vissuto una giornata caratterizzata dalla correzione. La tendenza rialzista emersa nelle precedenti sedute non è stata tuttavia modificata: l'indice appare intenzionato a riportarsi sui massimi di periodo in area 22.170 punti, con tappa intermedia in area 22.100 punti. A spingere in questa direzione contribuisce anche l'analisi del grafico a 30 minuti. Su detto timeframe il basket ha completato ieri il pull back della trendline discendente tracciata con i top del 4 e 7 aprile e violata al rialzo il 22 aprile. Solo ritorni sotto i 21.550 punti a questo punto andrebbero a incidere negativamente sul quadro tecnico del FTSE Mib. A livello di singole storie societarie, l'open odierno ha fatto emergere segnali d'acquisto sul daily chart di Finmeccanica e di Banca Popolare dell'Emilia Romagna.




COMMENTA LA NOTIZIA