1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Ftse 100, sempre sul limbo dei 5.860 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si mantiene in prossimità dei delicati supporti statici di area 5.860 punti il Ftse 100. Il principale paniere londinese per la terza seduta consecutiva scambia esattamente sui valori la cui violazione confermata in chiusura provocherebbe un deciso deterioramento grafico. L’indice completerebbe infatti un triplo massimo. Da segnalare tuttavia che nonostante la pausa delle ultime sedute il Ftse 100 ha violato al ribasso la trendline di lungo corso ottenuta con i minimi dell’1 luglio 2010 e del 16 marzo 2011. L’indicazione di vendita appare ancor più consistente se si pensa che nonostante un quadruplo tentativo il paniere non ha mai superato con vigore i 6.100 punti, livello ora ricco di resistenze statiche. Partendo da questi presupposti è quindi possibile implementare una strategia short a 5.895 punti. Con stop che scatterebbe sopra i 6.050 punti, il primo target è a 5.745 punti. Il secondo, che prevede l’estensione completa al ribasso del triplo top menzionato sopra, è invece a 5.600 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RICAVI PRELIMINARI

Geox: Mascazzini nuovo Ad, ricavi 2017 a 884,5 milioni

Il 2017 di Geox si è chiuso con ricavi per 884,5 milioni, sostanzialmente in linea con l’esercizio precedente (-1,8% a cambi correnti, -1,7% a cambi costanti). La crescita del canale …

EMISSIONE BOND

Carraro: deliberata l’emissione di un bond fino a 180 milioni

Dopo l’aumento di capitale del 2017, il Gruppo Carraro torna sul mercato. I Cda di Carraro e della controllata Carraro International hanno deliberato l’emissione di un prestito obbligazionario “senior unsecured” …

MERCATI

Borse europee in ordine sparso

Chiusura in ordine sparso per le borse europee. A Francoforte il Dax è salito dello 0,74% a 13.281,40 punti mentre il francese Cac40 si è fermato a 5.494,80 (+0,02%). Segno …