Ftse 100, aria di correzione con la violazione dei 5.694 punti

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 30/01/2012 - 12:52
Quotazione: FT-SE 100
L'inizio di settimana ha portato cattive indicazioni tecniche per il Ftse 100. Il paniere inglese ha infatti violato al ribasso i supporti dinamici forniti dalla trendline ascendente tracciata con i minimi crescenti del 25 novembre e del 20 dicembre. Oltre a questo elemento negativo vanno segnalati sia l'incrocio dall'alto verso il basso dei supporti dinamici forniti dalla media mobile a 14 periodi transitante sul grafico daily a 5.705 punti sia la capitolazione dei supporti statici posti a 5.694 punti. Le indicazioni segnalate assumono una valenza ancora maggiore se si considera che a cavallo tra il 23 e il 27 gennaio il paniere sembra aver completato il secondo pull back tecnico della trandline ascendente tracciata con i minimi del 15 marzo e del 16 giugno 2011. La linea di tendenza menzionata, rotta al ribasso lo scorso 3 agosto, da allora non è più stata oltrepassata in chiusura di seduta e già in occasione dei massimi intraday del 27 e 28 ottobre aveva fatto emergere la propria strategicità con il completamento del primo pull back tecnico. Partendo da questi presupposti e possibile sfruttare la debolezza odierna del paniere per strutturare strategia short con la vendita a 5.700 punti. Con stop posto a 5.760 punti, il primo target proposto è a 5.589 punti mentre il secondo è a 5.520 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA