Fresco e Galateri lasciano la Fiat?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Voci incontrollabili si susseguono sul destino imminente del vertice Fiat: il presidente e l’amministratore delegato, Paolo Fresco e Gabriele Galateri, potrebbero lasciare le rispettive poltrone a Gianluigi Gabetti ed Enrico Bondi nel Cda convocato per domani. La voce, che arriva a pochi giorni dalle critiche mosse dal capo del Governo Silvio Berlusconi al management del gruppo torinese, si fa sempre più insistente. Gabriele Galateri di Genola è al timone da soli cinque mesi, Fresco è alla presidenza da quasi quattro anni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BORSA ITALIANA

STM, spinta da conti stellari dell’austriaca AMS

La società austriaca AMS, quotata a Zurigo, uno dei fornitori di chip di Apple, vola in rialzo del 17% circa dopo aver annunciato che dovrà rivedere al rialzo la previsione di lungo periodo sui ricavi, stimati ora in crescita del 30% di media annua n…

BORSA ITALIANA

STM: maglia rosa a Piazza Affari, l’effetto Macron non svanisce

STMIcroelectronics torna a dir la sua a Piazza Affari dove in due sedute ha recuperato parecchio del terreno lasciato scoperto nelle scorse settimane. Il titolo questa mattina è tornato sopra i 14,5 euro e ora registra la miglior performance fra le b…

BORSA ITALIANA

Piazza Affari: prosegua in rialzo, FTSE Mib oltre 20.700 punti

Il tono mantenuto da Piazza Affari quest’oggi è ancora orientato al rialzo. L’indice FTSE Mib prosegue la corsa oltre i massimi da gennaio 2016 intorno alle ore 12.30 ha superato i 20.717 punti con un guadagno dello 0,16%.
Buona la seduta fino ad or…

BORSA ITALIANA

Technogym: titolo aggiorna massimi storici, per JP Morgan vale 5,50 euro

Seduta positiva per Technogym che questa mattina ha aggiornato i top storici a 7,11 euro. Il titolo cavalca l’onda lunga dell’euforia post-elezioni francesi anche se il +55% messo a segno da inizio anno parla di una storia di ottimismo che ora però p…