1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Freeport-McMoRan: nel III trimestre Eps salito a 2,94 dollari, oltre le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale oltre le attese per Freeport-McMoRan. La società mineraria Usa ha registrato nel terzo trimestre del 2010 un utile netto di 1,2 miliardi di dollari, ovvero 2,49 dollari per azione, in rialzo rispetto ai 925 milioni, ovvero 2,07 dollari per azioni, di 12 mesi prima. Le attese erano per un Eps di 2,08 dollari. Per quanto riguarda il fatturato si sono vendute 1,1 milioni di libbre di rame (contro 1 miliardo dell’anno prima), e 497mila di once di oro (contro le 706 mila once del terzo trimestre 2009). Sull’intero anno, Freeport si aspetta di vendere 3,85 miliardi di libbre di rame e 1,9 milioni di once di oro.