1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Freeport-McMoRan lunedì alla prova della trimestrale, atteso primo rosso in 4 anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Viaggia in territorio negativo Freeport-McMoRan Copper & Gold (-0,89% a 22,36 dollari) nella prima ora di contrattazioni dell’ultima seduta della settimana per Wall Street. Il mercato già guarda alla prossima settimana quando (26 gennaio) Freeport pubblicherà i conti del quarto trimestre. Le attese sono per una perdita per azione di 1 dollaro (consensus Bloomberg), il primo rosso trimestrale degli ultimi 4 anni. Sui conti del colosso statunitense attivo nella produzione di rame dovrebbe pesare in primo luogo il crollo dei prezzi del metallo e secondariamente le svalutazioni del valore in bilancio di alcune miniere.
A inizio dicembre il colosso minerario di Phoenix aveva annunciato, oltre alla riduzione della produzione e vendita di rame per il 2009 e il 2010, anche il taglio del 50% a 1,2 mld di dollari degli investimenti previsti per il 2009 e sospeso la distribuzione del dividendo.