1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Franklin Templeton crede nell’Italia e si appresta ad aprire 3 nuove sedi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel contesto di un mercato che richiede la capacità di
rispondere con sempre maggiore prossimità e flessibilità alle richieste degli
investitori italiani, Franklin Templeton ha deciso di investire nell’Italia
ampliando la propria presenza sul territorio.

A fianco della storica sede di Milano, nelle prossime
settimane verranno aperte le nuove sedi di Roma, Firenze e Padova. L’obiettivo dichiarato
del gruppo è quello di rafforzare la sua leadership tra gli operatori esteri
attivi in Italia nell’asset management.

“L’apertura della tre nuovi sedi, ha dichiarato Sergio
Albarelli, Senior Director Southern Europe & Benelux di Franklin Templeton,
“rientra nel piano di sviluppo finalizzato a supportare e a rafforzare
ulteriormente la crescita di Franklin Templeton sul mercato italiano anche
attraverso un presidio diretto su territori ritenuti strategici”.

L’attivismo del gruppo statunitense è legato anche alle
migliori prospettive individuate dal management per quel che riguarda il
risparmio gestito in Italia. “Stiamo vivendo un momento di forti cambiamenti, ha dichiarato Sergio Albarelli, Senior
Director Southern Europe & Benelux di Franklin Templeton, ” con un mercato italiano che si dimostra
sempre più ricettivo verso quei prodotti di assoluta eccellenza che
beneficiano, in un contesto di incertezza, di un effetto di selezione naturale”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
GRECIA

Grecia: ferito ex premier Papademos

Un ordigno esplosivo, contenuto in una busta, è esploso all’interno dell’auto dell’ex capo della Banca Centrale greca ed ex Premier Lucas Papademos. Papademos non sarebbe in pericolo di vita. Ferito anche l’autista.

IPO

Indel B: esercitata l’opzione “Greenshoe” su 175 mila azioni

Indel B, sulla base di quanto comunicato da Banca IMI (soggetto incaricato di effettuare attività di stabilizzazione in relazione all’offerta di azioni), ha reso noto che oggi è stata esercitata l’opzione “Greenshoe”.

L’opzione è stata esercitata…

MERCATI

Borse europee piatte, comparto oil sotto pressione

La debolezza del comparto energetico penalizza l’azionario europeo che chiude la seduta in parità: a Londra il Ftse100 si è fermato a 7.517,71 punti (+0,04%), il Dax a 12.621,72 (-0,17%) e il Cac40 a 5.337,16 (-0,08%).

“Buy The Rumor, Sell the Ne…