Francoforte "saluta" quota 4000, pesano auto-banche-DT

Inviato da Redazione il Ven, 09/01/2004 - 15:52
Peggiora il clima sulla borsa tedesca, con il Dax (-1,1%) che è scivolato sotto la soglia psicologica dei 4mila punti. La partenza in rosso di Wall Street sta facendo scattare i realizzi sui titoli automobilistici, appesantiti dal nuovo rally dell'euro nei confronti del dollaro, ma anche dei bancari con Deutsche Bank che cede il 2,1%) e su Deutsche Telekom, che lascia sul terreno l'1,85% a 15,36 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA