1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Francia: nuove stime vedono deficit al 3,7% nel 2013, sotto 3% solo nel 2014

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un anno in più per il rientro del deficit di bilancio sotto la soglia del 3%. Il nuovo programma di stabilità del governo francese vede il deficit attestarsi al 3,7% a fine 2013 dal 4,8% del 2012. Le precedenti previsioni contenute nel budget 2013 approvato lo scorso dicembre vedevano il deficit scendere quest’anno al 3%. Il deficit dovrebbe poi ridursi ulteriormente nei prossimi anni: 2,9% nel 2014, 2% nel 2015, 1,2% nel 2016 e 0,7% nel 2017. Il deficit strutturale è invece stimato al 2% quest’anno e all’1% nel 2014. Il debito pubblico è visto salire fino a un picco del 94,3% del Pil nel 2014 per poi iniziare la discesa al 93% nel 2015, 90,8% nel 2016 e 88,2% nel 2017.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Spagna: Pil I trimestre confermato a +0,8% t/t e +3% a/a

Il Prodotto interno lordo (Pil) della Spagna ha segnato nel primo trimestre dell’anno un aumento dello 0,8% rispetto al periodo precedente e del 3% su base annua, confermando la stima preliminare e le attese del mercato….

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede il dato sulla crescita economica di Spagna e Gran Bretagna, oltre all’aggiornamento su ordini e fatturato dell’Italia. Nella seconda parte della giornata focus sulle nuove richieste di sussidio statunitensi, scese la sc…

MACROECONOMIA

Stati Uniti: vendite case esistenti in frenata, -2,3% ad aprile

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti hanno registrato ad aprile una battuta d’arresto, con un calo del 2,3% rispetto a marzo, quando invece erano aumentate del 4,2% (dato rivisto dal precedente +4,4%). Gli analisti si aspettavano un ribasso…