Francia: immatricolazioni in calo del 23,5% a marzo

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 02/04/2012 - 09:30
Quotazione: PEUGEOT
Quotazione: RENAULT
Quotazione: FCA CHRYSLER
Non si diradano le nubi sul settore automobilistico francese. Secondo i dati diffusi questa mattina dal comitato di costruttori di auto transalpino (Ccfa) le immatricolazioni di nuove vetture hanno evidenziato a marzo una contrazione del 23,5% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso attestandosi a 197.033 unità. Una flessione che ha colpito in particolar modo le case automobilistiche d'Oltralpe: le vendite di PSA Peugeot Citroën sono crollate del 33,2% a marzo, mentre quelle di Renault hanno segnato un -29,8%. Non è andata meglio all'italiana Fiat che ha registrato una flessione di quasi il 34% nel corso del mese da poco terminato.
COMMENTA LA NOTIZIA
dnt scrive...
sandalio scrive...