Francia: immatricolazioni auto in calo del 12% a febbraio, Ccfa taglia previsioni per intero anno

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 01/03/2013 - 09:24
Quotazione: PEUGEOT
Quotazione: RENAULT
Nuova flessione a febbraio, nell'ordine del 12%, per le immatricolazioni di auto in Francia. La debolezza economica continua a pesare sul mercato auto con le immatricolazioni scese lo scorso mese a quota 143.366 vetture. Dai dati diffusi dall'associazione francese dei costruttori Ccfa il ceclino maggiore riguarda Ford con un tonfo del 33 per cento, PSA Peugeot Citroen ha fatto segnare un -16% e l'altra francese Renault un -11%. Secondo la Ccfa l'intero 2013 andrà peggio del previsto con immatricolazioni in caduta del 5 per cento nella migliore delle ipotesi, mentre a inizio anno stimava un mercato stabile.
COMMENTA LA NOTIZIA
dnt scrive...
sandalio scrive...