1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Francia: governo vede Pil a +1% quest’anno per poi accelerare a +1,5% nel 2016

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La ripresa dei consumi e degli investimenti in scia al taglio delle tasse permetterà alla Francia di riportare nel 2015 una crescita del Pil nell’ordine dell’1% per poi accelerare a +1,5% nel 2016. Sono le nuove stime diffuse questa mattina dal ministro delle Finanze francese, Michel Sapin, nell’ambito della presentazione del budget 2016. Il rapporto deficit/Pil è visto scendere in linea con quanto concordato con la Commissione Europea: al 3,8% quest’anno, al 3,3% nel 2016 e sotto il 3% nel 2017.