1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Francia: cresce insoddisfazione verso Macron sulla riforma del lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Circa due francesi su tre (il 63%) non ha fiducia in Emmanuel Macron e il suo governo per attuare la riforma del lavoro, secondo un sondaggio Odoxa per RTL pubblicato oggi. Al contrario, il 37% degli intervistati giudica il capo dello Stato francese in grado di attuare la riforma e solamente l’8% lo appoggia. Secondo questo sondaggio, la maggior parte dei francesi (il 56%) considera l’attuale codice del lavoro un freno per l’assunzione da parte delle imprese, ma allo stesso tempo ritiene (il 63%, l’11% in più rispetto a maggio scorso) la riforma, così come pensata dal governo Macron, una cattiva idea.