1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Francia: allocati titoli per quasi 8 miliardi, in calo la domanda del decennale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Tesoro francese poco fa ha collocato titoli di stato a lungo termine per 7,96 miliardi di euro, nell’estremo superiore del range 7-8 miliardi fissato in precedenza. In calo la domanda dell’Oat (Obligations Assimilables au Trésor) decennale, collocato per 4,02 miliardi di euro. Le richieste del titolo hanno superato il quantitativo offerto di “sole” 1,643 volte, contro le 3,046 volte di dicembre. Il rendimento medio del titolo si è attestato al 3,29%, dal 3,18% dell’asta precedente. Il differenziale di rendimento tra i titoli a 10 anni francesi e tedeschi in questo momento si attesta a 142 punti (+3pb, +1,89%), in linea con il dato pre-asta.

Allocati anche titoli al 2023, al 2035 ed al 2041 per 690 milioni, per 1,1 miliardi e per 2,1 miliardi. I primi hanno registrato un bid-to-cover di 3,225 ed un rendimento medio del 3,5%, per il titolo 2035 le richieste hanno superato l’offerta di 2,016 volte ed il rendimento si è attestato al 3,96% mentre nel caso del titolo 2041 i due dati si sono attestati rispettivamente all’1,817 ed al 3,97% (dal 3,94%).