Francia: abbassate stime crescita 2014 a +0,9%

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 11/09/2013 - 15:41
Revisione al ribasso delle stime per il 2014 da parte del governo francese. Il ministro dell'Economia francese, Pierre Moscovici, nel presentare le linee guida del budget 2014, ha reso noto che il nuovo target è di una crescita dello 0,9% rispetto al +1,2% indicato in precedenza. Il deficit è visto più marcato al 4,1% del Pil alla fine di quest'anno rispetto al 3,7% indicato in precedenza. Il prossimo anno è invece atteso scendere al 3,6% dal 2,9% stimato in precedenza.
COMMENTA LA NOTIZIA