1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

La Française AM: da Bce niente QE, ma non mancherà sostegno a banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Tassi in calo allo 0,75% e massiccio sostegno alle banche”. E’ quello che farà la Bce quest’anno secondo Philippe Mimran, Cio (Chief Investment Officer) di La Française, società transalpina attiva nel settore del risparmio gestito per asset under management per 45 miliardi di euro. “Non ci aspettiamo invece un sostegno attraverso l’acquisto illimitato di bond governativi”, precisa Mimran che rimarca come le ultime indicazioni macro, come ad esempio gli indici Pmi composite, vedono una stabilizzazione della situazione economica. Il deciso sostegno alle banche attraverso le operazioni di rifinanziamento a lungo termine (LTRO) rende a detta del responsabile investimenti di La
Française molto interessanti le obbligazioni corporate del comparto finanziario. Sull’equity la preferenza va verso gli Usa rispetto all’Europa anche se le valutazioni risultano basse a livello generalizzato.