1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Foscari: “Quadro lievemente migliore, ma non mutano attese su tassi Us”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Dai dati di oggi emerge un quadro generale leggermente migliore alle aspettative, tuttavia in ottica Fed solo con questi dati non possono esserci i presupposti per rivedere le attese per la riunione del Fomc del 21 settembre, per la quale il mercato sconta sempre un rialzo dei tassi dello 0,25%”. Con queste parole si è espresso Nicolò Foscari, portfolio manager di Credit Suisse Asset Management, a pochi minuti dalla diffusione dei dati statunitensi su sussidi di disoccupazione e inflazione. In particolare Foscari ha evidenziato il dato sui prezzi al consumo al netto delle componenti alimentari ed energetiche, che essendosi rivelato al di sotto delle attese segnala un’inflazione sotto controllo. “Sono necessarie conferme a un trend che al momento non è sufficiente per modificare le attese sui tassi d’interesse – ha aggiunto Foscari – ma da qui a fine anno la situazione potrebbe cambiare, soprattutto se vi fosse il contributo di una diminuzione del prezzo del petrolio”.