Forza del dollaro ricaccia l'oro sotto quota 800 dollari

Inviato da Redazione il Mar, 09/09/2008 - 08:56
Discesa sotto quota 800 dollari per l'oro. Il metallo giallo paga il continuo rafforzamento del dollaro (ieri il cross euro/dollaro si è riportato in area 1,40 $, con biglietto verde ai massimi da ottobre 2007) che riduce l'appeal delle commodities come investimento alternativo. Sui mercati asiatici l'oro è sceso sui minimi annui a quota 796 dollari l'oncia, mentre l'argento è sceso 11,84 dollari ai minimi dall'agosto 2007.
COMMENTA LA NOTIZIA