Forti vendite sulla galassia Agnelli, Fiat Spa cede in Borsa oltre il 5%

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 18/08/2011 - 10:46
Quotazione: FCA CHRYSLER
Quotazione: CNH INDUSTRIAL
E' un'altra giornata di fuoco per i titoli della galassia Agnelli. Sul listino milanese Fiat Spa lascia sul parterre il 4,92% a 4,67 euro, Fiat Industrial il 3,84% a 6,75 euro, Exor il 3,56% a 16,25 euro. Sono giorni difficili per il Lingotto che risente ancora delle notizie arrivate da Stati Uniti e India. Il responsabile del brand Fiat negli Stati Uniti, Laura Soave, ha infatti dichiarato ad inizio settimana che la 500 potrebbe mancare il target di 50 mila unità di vendite nel 2011 a causa di ritardi nell'apertura di alcuni dei 130 dealer scelti. "Non ci sorprende - hanno rimarcato gli analisti di Equita - ma nel complesso l´impatto è comunque modesto sia per Fiat che per Chrysler". Sul fronte indiano il presidente di Tata Motors, Ratan Tata, ha dichiarato che circa metà dell'investimento nella joint venture con Fiat è andata persa. Ratan Tata ha inoltre auspicato di poter rinegoziare i termini contrattuali con il Lingotto.
COMMENTA LA NOTIZIA