Fortescue, sospesi progetti di sviluppo in Australia su possibile nuova tassa

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 19/05/2010 - 09:36
Fortescue Metals Group, tra i maggiori produttori di ferro dell'Australia, ha fatto sapere che sospenderà temporaneamente alcuni progetti di sviluppo nel Paese in attesa che si chiarisca il meccanismo della nuova tassa sulle risorse minerarie che il governo intende imporre a partire dal 2012. Il gruppo minerario aveva previsto progetti per 15 miliardi di dollari in Australia.
COMMENTA LA NOTIZIA