Fortescue: più debiti per investire nel minerale di ferro

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 23/08/2012 - 09:42
Quotazione: FORTESCUE METAL
L'australiana Fortescue Metals ha riportato un aumento del 53% nei profitti annuali ma ha visto aumentare i propri debiti a 8,5 miliardi di dollari legati al rafforzamento della produzione di minerale di ferro nella regione australiana di Pilbara. I profitti sono cresciuti a 1,56 miliardi di dollari contro gli 1,02 dell'anno precedente. Le vendite sono aumentate invece del 23% a 6,68 miliardi di dollari mentre del 75% sono cresciuti anche i debiti, a 8,5 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA