Fortescue Metals spinge gli investimenti a 9 miliardi di dollari

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 17/07/2012 - 10:25
Fortescue Metals ha aumentato il budget destinato alle infrastrutture da 8,4 a 9 miliardi di dollari a causa soprattutto del balzo nei costi di gestione del progetto nell'Australia occidentale denominato Solomon Hub, e in vista dell'obbiettivo di un aumento di produzione nella regione di Pilbara a 155 milioni di tonnellate l'anno per la metà del 2013. In più, la compagnia mineraria ha annunciato un aumento del 42% trimestrale nelle consegne di minerale di ferro, in ripresa rispetto al trimestre precedente danneggiato dalle piogge di marzo. La compagnia australiana compete con Arcelor Mittal per il quarto posto mondiale nella produzione di minerale di ferro.
COMMENTA LA NOTIZIA