Forte ribasso per la Borsa di Shanghai

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 28/09/2009 - 09:54
Una seduta difficile per la Borsa di Shanghai. L'indice principale della piazza azionaria cinese, lo Shanghai Composite, ha terminato gli scambi di oggi in deciso ribasso, perdendo il 2,65% a quota 2763,525. Le vendite hanno colpito pesantemente i titoli minerari. Yunnan Copper Industry, il maggior produttore di rame della Cina, ha ceduto il 5,55% dopo che il prezzo del metallo rossastro è scivolato di oltre 3 punti percentuali sullo Shanghai Future Exchange. Non è andata meglio ai titoli dell'acciaio. Come Aluminum Corp of China (Chalco) che ha perso il 3,5% dopo che il ministero dell'Industria ha dichiarato che le acciaierie in Cina registreranno un calo dei profitti del 72% nei primi otto mesi dell'anno, rispetto al 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA