La forte domanda dell'IPod mini spinge Apple

Inviato da Redazione il Gio, 25/03/2004 - 16:23
Le azioni Apple Computer mettono a segno un incremento del 2,9% a 26,24 dollari, dopo l'annuncio del rinvio, da aprile a luglio, del lancio mondiale del suo lettore musicale portatile mini IPod. Il rinvio è dovuto alla sorprendente entità della domanda negli Stati Uniti che ha superato la produzione pianificata fino a giugno.
COMMENTA LA NOTIZIA