1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: yen debole dopo conferma stimoli da parte BoJ e parole Kuroda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Discesa dello yen rispetto a euro e dollaro nel giorno della Bank of Japan, che ha confermato l’intonazione ultra-espansiva della propria politica monetaria. Inoltre la valuta nipponica ha reagito alle parole del governatore della Bank of Japan, Haruhiko Kuroda, che ha parlato di crescita economica modesta e possibile temporanea contrazione nel trimestre in corso complice l’aumento dell’Iva sui consumi scattato ad aprile. La Bank of Japan (BoJ) ha confermato la sua politica monetaria con l’aumento della base monetaria al ritmo di 60-70 trilioni di yen all’anno al fine di raggiungere il target di inflazione al 2%.
Il cross dollaro/yen è risalito oggi sopra quota 102 invertendo il trend delle scorse sedute, mentre l’euro/yen si attesta a 138,22.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …