1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: vendite per la moneta giapponese, il cross con il dollaro torna sopra quota 80 yen

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua l’indebolimento della divisa nipponica, che paga pegno alle misure annunciate dalla Bank of Japan. La BoJ nel confermare il costo del denaro nel range dello 0-0,1% ha incrementato le disponibilità destinate al quantitative easing (da 40mila a 50mila miliardi di yen) ed annunciato nuove misure per allentare la pressione sulla divisa nipponica. Secondo gli operatori la BoJ è intervenuta sul mercato vendendo circa 800-900 miliardi di yen.

Il cambio euro yen sale quindi di 2,9 punti percentuali rispetto al dato precedente attestandosi a 113,84, livelli che non si vedevano dall’11 luglio. Il dollaroyen sale invece del 3,6% a 79,870 dopo esser riuscito poco fa a tornare sopra quota 80 a 80,230 yen.