1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Forex: UK, la crescita economica del terzo trimestre allontana l’ipotesi del QE 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La pubblicazione dei dati relativi la crescita dell’economia britannica nel terzo trimestre sta mettendo le ali alla sterlina, che dopo le indiscrezioni degli ultimi tempi vede allontanarsi l’ipotesi di un nuovo round di allentamento quantitativo. All’interno della Bank of England guadagna quindi terreno chi come il membro del Comitato di Politica monetaria Andrew Sentance punta al ritiro delle misure straordinarie per salvaguardare la stabilità dei prezzi.

Il Pil nel trimestre al 30 settembre ha registrato un progresso doppio rispetto a quanto atteso dal mercato. Nel terzo trimestre la crescita del Pil è risultata, secondo la prima lettura diffusa oggi, dello 0,8 per cento dal +1,2% del trimestre precedente. Il consenso era fermo a +0,4% t/t. A livello tendenziale il progresso risulta del 2,8 per cento. Il consensus era +2,4% a/a dal +1,7% precedente. Si tratta del ritmo di crescita più elevato da oltre 3 anni, per l’esattezza del primo trimestre 2007. Non solo. Oggi l’agenzia di rating Standard & Poor’s nel ribadire la tripla A ha alzato l’outlook sul debito da “negativo” a “stabile”.

Il pound in questo momento scambia in rialzo dello 0,8% a 1,5835 dollari, in crescita di quasi 1 punto e mezzo percentuale contro la divisa nipponica a 128,77 yen, ed in calo nell’eurgbp dell’1% a 0,8768. Nel primo caso una resistenza è individuabile a 1,5855, nel secondo a 128,93, e nel terzo il primo supporto è in quota 0,8755.