Forex: Ubs consiglia di shortare l'eurodollaro

Inviato da Luca Fiore il Mar, 10/01/2012 - 20:14
Le tensioni legate alla situazione greca, nuovi tagli al costo del denaro in Europa ed il miglioramento dell'economia statunitense spingeranno al ribasso l'eurodollaro. È quanto si legge in una nota diffusa da Ubs nella quale viene fissato un target per il cross eurusd a 1,2250 con stop-loss a 1,3025. In questo momento l'eurodollaro quota in lieve rialzo a 1,2781. Secondo gli analisti l'Eurotover giovedì taglierà il costo del denaro di un ulteriore quarto di punto portandolo ai nuovi minimi storici. Entro la fine del primo trimestre il costo del denaro nel Vecchio continente è atteso in ulteriore calo allo 0,5%.
COMMENTA LA NOTIZIA