1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Forex: torna la voglia di rischiare nonostante la stima Adp

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante la stima Adp, -10 mila posti di lavoro nel settore privato Usa ad agosto, e le indicazioni negative arrivate dalle spese per costruzioni, -1% a luglio, gli operatori continuano a indirizzarsi sugli asset considerati più a rischio. A sostenere il sentiment degli investitori l’inattesa crescita a 56,3 punti registrata dall’Ism manifatturiero di agosto. Mercati finanziari quindi in forte rialzo e predilezione sul valutario per le divise ad alto rendimento.

Il dato sulla fiducia dei direttori degli acquisti è stato accolto decisamente bene dagli operatori, che oggi hanno iniziato la giornata di buon umore, in scia del Pil australiano, la cui crescita (+1,2% t/t e +3,3% annuo) ha toccato i massimi da tre anni, e del Pmi manifatturiero cinese, salito a 51,7 dai precedenti 51,2 (consenso a 51,5).

Due dati che stanno spingendo il dollaro australiano, che ha nella Cina il maggior partner commerciale. L’aussie scambia a 0,9541 contro il dollaro canadese (+0,5%), a 0,9088 nel cross con il greenback (+1,9%) ed a 1,4084 nell’eur/aud (-0,8%).

Della buona intonazione dei mercati sta approfittando anche la moneta unica, che guadagna 1 punto percentuale contro il dollaro a 1,2807 (-0,9% per il dollar index a 82,454 punti) e l’1,1% nel cross con il franco svizzero a 1,3009 dopo i minimi storici messi a segno ieri. La divisa dell’Eurozona mostra i muscoli anche contro lo yen (eur/jpy a 108,28, +1,5%) ed il pound, portando il l’eur/gbp a 0,8287 (+0,4%). Oggi ha deluso il Pmi d’oltremanica, sceso ad agosto da 56,9 a 54,3 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
GRECIA

Grecia: ferito ex premier Papademos

Un ordigno esplosivo, contenuto in una busta, è esploso all’interno dell’auto dell’ex capo della Banca Centrale greca ed ex Premier Lucas Papademos. Papademos non sarebbe in pericolo di vita. Ferito anche l’autista.

IPO

Indel B: esercitata l’opzione “Greenshoe” su 175 mila azioni

Indel B, sulla base di quanto comunicato da Banca IMI (soggetto incaricato di effettuare attività di stabilizzazione in relazione all’offerta di azioni), ha reso noto che oggi è stata esercitata l’opzione “Greenshoe”.

L’opzione è stata esercitata…

MERCATI

Borse europee piatte, comparto oil sotto pressione

La debolezza del comparto energetico penalizza l’azionario europeo che chiude la seduta in parità: a Londra il Ftse100 si è fermato a 7.517,71 punti (+0,04%), il Dax a 12.621,72 (-0,17%) e il Cac40 a 5.337,16 (-0,08%).

“Buy The Rumor, Sell the Ne…